Repertorio

L’esaltazione delle bellezze naturali e del patrimonio artistico–culturale di Riccia caratterizza il lavoro di ricerca del gruppo, che si concretizza in un repertorio in cui rivivono i momenti più belli e più significativi della vita contadina, come ad esempio:

repertorio1“U reiale du jalle” (Regalo del cavicchio a forma di gallo)

 

 

 

 

 

 

 

repertorio2“Furlescie de metènne” (Frenesie della mietitura),

 

 

 

 

 

 

 

 

repertorio3“U balle du rannarinne” (Il ballo del granturco)

Trasposizione scenica della lavorazione del granturco. Nel ballo ne vengono eseguite tutte le fasi, dalla raccolta alla battitura. Quest’ultima viene effettuata con i tradizionali "mazzarelle", bastoni di legno ricurvi che vengono fatti ruotare a tempo. Il ballo alla rassegna del folklore “Tritone d’oro”, concorso di musica popolare, venne premiato con il secondo posto assoluto.

 

 

 

 

repertorio4“A tarantèlla Paulenare” (La tarantella)

Questa tarantella, molto ritmata e vivace, è una sorta di sfida tra i cavalieri per la conquista della dama più bella. Il nome “Paulenare”, viene ripreso da una delle contrade riccesi.

 

 

 

 

 

Associazione Culturale Gruppo Folcloristico "Giuseppe Moffa" - Via Peschete snc - 86016 Riccia (CB) - CF: 92004160708 - P. IVA: 00894150705